in

Recap Wodapalooza CrossFit Festival. Ecco chi si è qualificato ai CrossFit Games

wodapalooza crossfit festival

Il sole è tramontato anche sul secondo evento valido per la qualifica ai CrossFit Games, infatti domenica si è concluso il Wodapalooza CrossFit Festival.
Dopo tre giorni di competizione sotto il sole, la pioggia e le luci della città di Miami, Patrick Vellner, Tia-Clair Toomey e il team di Romwod/WIT si sono guadagnati un invito ai CrossFit Games 2019.

Ecco il Recap del Wodapalooza CrossFit Festival. Cosa è successo e chi si è qualificato ai CrossFit Games

wodapalooza crossfit festival campo gara

I Vincitori ?

I Reebok CrossFit Games 2019 hanno nuovi atleti qualificati ufficiali e sono: Patrick VelnerTia-Clair Toomey ed il Team Romwod/WIT che sono stati incoronati campioni del Wodapalooza CrossFit Festival.

Uomini

wodapalooza crossfit festival podio uomini

Il 2nd fittest man in the world Patrick Vellner ha fatto il suo debutto al Wodpalooza CrossFit Festival come uno dei favoriti per diventare il secondo uomo a guadagnare un posto ai CrossFit Games. L’atleta canadese di Toronto, si è dimostrato davvero in forma finendo ogni singolo giorno di gara al primo posto nella classifica generale.

Prima dell’evento finale Vellner ha accumulato un vantaggio di 130 punti sul 2° posto, rendendo l’evento finale solo un giro di gloria; è riuscito comunque a vincere l’evento.
Questo fine settimana Vellner si è dimostrato veramente solido e costante, infatti è stato l’unico atleta a finire ogni evento tra i primi 10.

Vellner ora si unisce al 3 volte campione Mat Fraser nella lista dei qualificati ai CrossFit Games 2019.

wodapalooza crossfit festival patrick vellner

Qui sotto ho inserito i primi cinque posti della categoria uomini:

  1. Patrick Velner (642)
  2. Travis Mayer (518)
  3. Noah Ohlsen (496)
  4. Drew Wayman (452)
  5. Saxon Panchik (450)

Donne

wodapalooza crossfit festival podio donne

La 2 volte campionessa in carica dei CrossFit Games, ha fatto il primo passo verso la conquista dei 3 titoli da CrossFit Games, stabilendo una performance statisticamente dominante nel suo debutto stagionale.

La Toomey ha terminato tutti e sette gli eventi in una posizione dalla 2° in su portandosi a casa il 96% dei punti a sua disposizione in questo fine settimana.

Prima dell’evento finale il vantaggio sulle altre era di 66 punti di Toomey, questo significava che con un 18° posto o meglio avrebbe sigillato il suo posto sul gradino più alto del podio.

Nel suo primo anno di vita negli Stati Uniti e allenandosi con Mat Fraser, la Toomey ha mostrato i primi risultati di quando il re e la regina del CrossFit uniscono le forze per rimanere sul trono del “regno” dei CrossFit Games.

Guadagnando l’invito ai Games questo fine settimana, Toomey ha garantito che il suo regno continuerà, per lo meno, fino a quando i Giochi CrossFit si concluderanno in Agosto.

wodapalooza crossfit festival tia clair toomey

Ecco qui sotto i primi cinque posti della classifica femminile del Wodapalooza CrossFit Festival:

  1. Tia-Claire Toomey (676)
  2. Kari Pearce (586)
  3. Sara Sigmundsdottir (564)
  4. Kristen Holte (560)
  5. Dani Speegle (526)

Teams

wodapalooza crossfit festival teams podio

Una delle domande che ci si era posti prima del weekend di gara è stata se la forza e il talento dei team in competizione potesse vincere sull’esperienza e il “pedigree”di team come CrossFit Mayhem Freedom e Invictus X.

Il team di Romwod/WIT ha dato una risposta bella decisa formulata trincerandosi in cima alla classifica dopo ogni giornata di gara e guadagnandosi una vittoria impressionante a Miami.

Il team composto da Alec Smith, Cody Mooney, Jamie Greene e Jessica Griffith ha sicuramente avuto l’aspetto di una squadra con diverse competizioni alle spalle nonostante si sia unito per la prima volta questo fine settimana.

Con solo 13 squadre in campo, il loro vantaggio di 45 punti in finale significava solo che un ultimo posto e un evento vinto dal team al 2° posto li avrebbe scossi dalla qualifica ai Games.

Vi lascio qui sotto qualche highlights di questa edizione del Wodapalooza CrossFit Festival

wodapalooza crossfit festival atleta adaptive 2019

A differenza del Recap della Dubai CrossFit Championship (se non lo hai letto corri subito a leggerlo qui!) voglio inserirti anche i premi, in denaro e non, che hanno ricevuto gli atleti.

Uomini

  1. Patrick Vellner – $25,000
  2. Travis Mayer – $15,000, Cape Town and Brazil spot
  3. Noah Ohlsen – $10,000, Cape Town and Brazil spot
  4. Drew Wayman – $7,000, Brazil spot
  5. Saxon Panchik – $5,000, Brazil spot
  6. Dakota Rager – $4,000
  7. Paul Castillo – $3,000
  8. Samuel Cournoyer – $2,000
  9. Lukas Esslinger – $1,500
  10. Norman Woodring – $1,000

Donne

  1. Tia-Clair Toomey – $25,000
  2. Kari Pearce – $15,000, Cape Town and Brazil spot
  3. Sara Sigmundsdottir – $10,000, Cape Town and Brazil spot
  4. Kristin Holte – $7,000, Brazil spot
  5. Dani Speegle- $5,000, Brazil spot
  6. Colleen Fotsch – $4,000
  7. Gabriela Migala – $3,000
  8. Carol-Ann Reason-Thibault – $2,000
  9. Taylor Streid – $1,500
  10. KT Trombetta – $1,000

Teams

  1. ROMWOD/WIT – $25,000
  2. Team LesserEvil – $20,000
  3. Team MisFit – $16,000
  4. Team Plus Ultra – $12,000
  5. CrossFit Mayhem Freedom – $8,000
  6. CF417 – $5,000
  7. Invictus X – $4,000
  8. CrossFit Mayhem Independence – $3,000
  9. Invictus Boston – $2,000
  10. Forged by Zeus – $1,000

E tu hai seguito il Wodapalooza CrossFit Festival?

Fammelo sapere qui nei commenti

A presto
Paolo

Paolo

Scritto da Paolo

Appassionato di Crossfit da anni e Founder di questo progetto. Più #wannabedecente che #wannabecompetitor dentro il box ma molto ambizioso al di fuori. Cerco sempre di fare le cose in grande senza accontentarmi facilmente.
Obiettivo principale eliminare i thruster!

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

integratori paleoethics integratori crossfit

Integratori Paleoethics – La Recensione

incredibili trasformazioni cole sager

10 incredibili trasformazioni di atleti dei CrossFit Games