in

BREAKING NEWS: Sara Sigmundsdottir si è infortunata

A causa della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio Sara Sigmundsdottir non gareggerà nella stagione 2021

sara sigmundsdottir infortunata
Photo credit: Sara Sigmundsdottir

La due volte sul podio Sara Sigmundsdottir si è infortunata e sarà fuori dalla stagione 2021.

Con un post su Instagram, l’atleta islandese ha annunciato la rottura del legamento crociato anteriore durante un allenamento all’inizio di questa settimana. L’infortunio richiederà un intervento chirurgico, ponendo fine alla sua stagione 2021 prima ancora che iniziasse.

Sigmundsdottir ha annunciato: “Ho vissuto il mio più grande incubo all’inizio di questa settimana quando mi sono fatto male al ginocchio durante l’allenamento. Ho sentito un clic nel ginocchio durante uno scatto e sono andata subito per ottenere una risonanza magnetica. I risultati hanno mostrato che il legamento crociato anteriore era rotto.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara Sigmundsdóttir (@sarasigmunds)

È un’altra pausa difficile per Sigmundsdottir, poiché l’infortunio si è verificato pochi giorni prima dell’annuncio del primo Open. Forse più frustrante è il fatto che questo infortunio è arrivato subito dopo essere rientrata dal problema della stagione 2020, dove è stata ostacolata dagli effetti dell’insufficienza surrenalica e da un’infezione batterica derivante da un incidente durante l’allenamento.

Sara Sigmundsdottir ha anche cambiato allenatore prima della stagione 2021 e molti speravano che il nuovo approccio avrebbe portato a un ritorno in cima alla classifica dei Games dopo tre stagioni consecutive fuori dai primi dieci.
Sara per riprovare a puntare ad un ritorno sul podio dei Games dovrà aspettare un altro anno, poiché il tempo di recupero tipico per una riabilitazione del legamento crociato anteriore va da sei mesi a un anno intero.

sara sigmundsdottir
Photo Credit: CrossFit Games

I fan di Sara Sigmundsdottir potrebbero forse vederla competere nel 2021, un incredibile tempo di recupero potrebbe riportarla sul campo gara per degli evento fuori stagione come il Rogue Invitational (29 ottobre – 31 ottobre), o la Dubai CrossFit Championship (Dicembre).

Auguriamo a questo punto a Sara Sigmundsdottir i nostri migliori auguri di una pronta guarigione!

Matteo

Scritto da Matteo

Ho iniziato a praticare CrossFit anni fa e da allora il bilanciere è come un coinquilino.
Mi piace far divertire le persone e spronarle per fargli fare al meglio e con il sorriso ogni wod.
Il mio sogno? Più clean e meno thrusters per tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

copertina strategia open 21.1

Strategia Open 21.1 + VIDEO dei PRO

copertina strategia open 21.2

Strategia Open 21.2 + CONSIGLI dei pro